Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

Iscriviti ora per ottendere il

10% DI SCONTO!

Repellenti Naturali, Antiparassitari e Impatto Ambientale

Abbiamo già affrontato in precedenza le differenze e le somiglianze tra antiparassitari chimici e repellenti naturali, vedendo come i secondi siano dei sostituti eccellenti nel proteggere i propri animali domestici da pulci, pidocchi, zecche e zanzare.

Oggi vogliamo allargare questo discorso ampliandolo ad un altro tema delicato: l’impatto ambientale che questi prodotti hanno e potrebbero avere.

Lo stile di vita green è sempre più presente nella nostra normalità quotidiana e ovviamente questo non può non comprendere il/i nostro/i pet. Stanno diventando quindi sempre più comuni i prodotti a loro riservati che sono a basso impatto ambientale, realizzati con materiali biodegradabili e a principio attivo vegetale.

Soprattutto i prodotti a base di olio di Neem sono considerati come i migliori repellenti naturali presenti in commercio a oggi.

Nonostante però l’offerta sul mercato sia aumentata, lo stesso si può dire della domanda?

Come tutti i processi di transizione ecologica, c’é molto scetticismo verso i nuovi prodotti e verso la loro effettiva necessità ed efficacia. Nell’articolo di oggi andiamo a dissipare proprio questi dubbi.

Antiparassitari e Capelli

Partiamo da una ricerca condotta nel novembre del 2018 dall’Istituto francese IRES e dall’Europarlamento che ha dimostrato come i pesticidi e i principi chimici degli antiparassitari per cani e gatti stiano inquinando anche i capelli degli europei (fonte Ansa.it).

In Italia i residui sono stati trovati su oltre il 66% dei campioni presi in esame.

Tra i prodotti presenti svetta soprattutto il fipronil, un insetticida ad ampio spettro il cui utilizzo in agricoltura è vietato dal 2017, ma che è ancora legalmente utilizzabile come antiparassitario per animali domestici.

Questo perché la quantità di principio attivo presente negli antiparassitari per cani e gatti è bassa, anche se non inerte, e le infestazioni di pulci e zecche possono essere potenzialmente più pericolose delle reazioni allergiche e delle intossicazioni.

E’ l’assunzione in forti dosi a rendere il fipronil tossico e pericoloso.

Va infatti sottolineato che i prodotti a base di fipronil, se correttamente utilizzati, secondo le indicazioni del produttore e la prescrizione del veterinario, non rappresentano un rischio diretto per l’animale o l’uomo.

Il problema evidenziato dallo studio non è la presenza di questa sostanza di per sé, ma la sua elevata quantità presente nell’aria, al punto di andare ad attaccarsi alle teste delle persone.

Al giorno d’oggi è davvero necessario l’uso di questi antiparassitari quando ci sono soluzioni migliori in commercio?

Olio di Neem: il miglior repellente naturale

L’olio di Neem si ottiene dai semi di una pianta diffusa in tutte le aree tropicali: l’Azadirachta Indica della famiglia delle Meliacee (conosciuta anche come Albero di Neem).

Nella cultura dell’India questa pianta è conosciuta anche come “l’albero capace di curare tutte le malattie” o “la farmacia del villaggio” proprio per via dell’ampia presenza di principi attivi nelle foglie, nella corteccia, nei fiori, nelle radici e per l’appunto nei semi.

Il principale principio attivo coinvolto è l’azadiractina che ha forti proprietà insetto repellenti. Si pensi che nei paesi indiani le stesse foglie di Neem sono usate così come sono per allontanare spontaneamente parassiti e insetti.

Una delle caratteristiche più interessanti dell’olio di Neem però non è tanto da trovarsi nelle sue capacità repellenti, quanto nel fatto che i principi attivi presenti impediscono ai parassiti di sviluppare nel tempo una resistenza al suo utilizzo (cosa che invece avviene con i principi attivi chimici).

Questo fa dell’olio di Neem il più potente ed efficace repellente naturale presente in natura.

In conclusione di questo articolo vogliamo ancora una volta sottolineare come non sia nostra intenzione demonizzare gli antiparassitari chimici che, se usati nel modo corretto e nelle situazioni che lo richiedono, sono una soluzione più che valida e sicura.

Semplicemente ci sembra che l’utilizzo di determinati prodotti sia fatto spesso con troppa leggerezza, senza sapere che esistono in commercio delle valide soluzioni alternative più rispettose dell’ambiente e della salute nostra e dei nostri pet.

Scopri i prodotti a base di olio di Neem della linea Niki Natural Defence di Croci ed approfitta subito del 20% di sconto.

Sviluppati dai nostri designer, questi prodotti a marchio Croci sono pensati per garantire al tuo animale domestico la massima protezione dai parassiti senza rischi.

Croci

CONTATTI

Via S. Alessandro 8

21040 Castronno (VA)

+ 39 329 753 4632

[email protected]

Scrivici su WhatsApp

INFORMAZIONI

Assistenza clienti

Guida all’acquisto

Piattaforma ODR

Cookie Policy

Privacy Policy

TERMINI E CONDIZIONI

Condizioni di vendita

Pagamenti

Resi e Recessi